Cacciari su Draghi: “Aumenterà le tasse per sostenere gli ucraini. Ma gli italiani non ce la fanno più”

Condividi su:

Cacciari: “La battuta sui climatizzatori di Draghi mi ha lasciato di sale, di sale. Le sanzioni hanno un problema: colpiscono in modo diversissimo. Colpiscono poco la Francia e moltissimo la Germania e l’Italia. L’Italia è tra quelle maggiormente sanzionata dalle sanzioni”. Il filosofo sostiene che questi processi creino disuguaglianze e difformità all’interno di un Paese: “A me che le bollette aumentino di tre volte può importare poco, ad alcuni fortunati ancora meno, al 60-70% degli italiani importa tantissimo. Non perché tengono i condizionatori accesi 24 ore al giorno, ma perché non hanno i soldi per pagare le bollette. Questo governo invece di tirare fuori i soldi, dice che si devono fare sacrifici per sostenere gli ucraini”.

Così il tono di voce di Cacciari si alza: “Qualcuno mi spieghi concretamente chi paga le bollette alle persone che mi fermano per strada e mi dicono che non ce la fanno. Draghi non faccia battute ridicole, ridicole! Sappiamo benissimo che in questo Paese i sacrifici qualcuno li fa duramente e un’altra parte non li fa per niente”. E finisce col coinvolgere la Gruber: “Io e lei possiamo pagare le bollette, anche quattro volte più alte, molti altri no”. Lo ha riportato l’Adnkronos.

Condividi su:

11 thoughts on “Cacciari su Draghi: “Aumenterà le tasse per sostenere gli ucraini. Ma gli italiani non ce la fanno più”

  1. Caro Professor Cacciari, significa che anche negli OSPEDALI dovranno SPEGNERE… l’aria condizionata?

    MA non capisce che per far contenta GRETA, la bambina che si lagna del CAMBIAMENTO CLIMATICO, invece di progressivamente far abituare gli italiani a non usare i condizionatori dove è possibile … DRAGHI HA VOLUTO SCATENARE LA GUERRA ALLA RUSSIA?

    Ma pensa davvero che possiamo permetterci di fare la GUERRA alla RUSSIA?

    1. CONTENTA, GRETA, DI COME CI STANNO STERMINANDO?

      QUESTO DOMICIDIO LO HANNO MESSO IN ATTO PER FARTI CONTENTA. HANNO TROVATO UNA SOLUZIONE RAPIDISSIMA … alla quale stavano studiando da almeno 20 anni.

      – NON DICI NULLA? TUTTO A POSTO? NON TROVI CHE QUALCHE COSA NON TORNI?

      – SEI CONTENTA DI TUTTI I BAMBINI CHE STANNO MORENDO? TE NE STAI ACCORGENDO, O FAI FINTA DI NULLA?

      – TUTTA FARINA DEL TUO SACCO, LE TUE LAMENTELE per il CAMBIAMENTO CLIMATICO?

  2. Il prof Cacciari, plurivaccinato e ostile al g pass.Maestro di coerenza (?) laureato in lettere ma considerato filosofo, portatore di dubbi, PCI finché il PCI vinceva le elezioni. Frase preferita: è andata male, dove avete sbagliato?
    Siempre lo stesso, eh!

  3. Cacciari FILOSOFO?!?! Siamo davvero ridicoli! Un filosofo non tratta di bollette.. andiamo !! TRATTI del “ significato” di queste bollette.. degli annessi e connessi, dia indirizzi di ragionamento critico.. aiuti lo stabilizzarsi di un PENSIERO.. collabori alla creazione di un’ UMANITÀ UMANA.. combatta il globalismo.. oppure si contenti di essere un quaracquacqua’ qualunque, come me.. e faccia tranquillamente questi “ discorsi” da bar….AL BAR !!

    1. Io penso che però ci siano delle priorità per i popolo della classi subalterne ( anche quella di riuscire a pagarsi le bollette…):

      primum vivere deinde philosophari.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.