Brindisi ci ricasca: “I no vax sono tutti a favore dell’invasione russa in Ucraina. Sono dei disagiati”

Condividi su:

Il conduttore Mediaset Giuseppe Brindisi continua ad insultare impunemente chi ha fatto una scelta libera, quella di non iniettarsi il siero genico sperimentale. Ecco le sue ultime farneticazioni su Twitter: “Leggi i deliri dei disagiati No Vax (e dei loro ideologi primatisti, patriarchisti, patrioti, fascisti etc etc). Scopri che inneggiano tutti all’invasione russa dell’Ucraina. E hai la certezza di essere dalla parte giusta della barricata”. La scorsa volta invece affermò che i no vax sono dei “parassiti per fortuna vicini all’estinzione“.

Condividi su:

19 thoughts on “Brindisi ci ricasca: “I no vax sono tutti a favore dell’invasione russa in Ucraina. Sono dei disagiati”

  1. ma nessuno gli tira un calcio nei coglio.ni a questo? aspetta che se la giustizia fa il suo corso toccherà anche a te, do vuoi scappare?
    a proposito la regina Elisabetta si sta curando con l’Idrossiclorochina, sai la medica che vai sputtanando.

    1. guarda che giornalai che parlano così sono proprio quelli che non si sono fatti nulla, hanno solo grinkaz finto ma vero, matti si ma mica scemi

  2. Questo signore, purtroppo, ha seri problemi psicologici mai risolti, in più è sul libro paga dei giudei-massoni di cui fanno parte i Disney. Scusate…questa è Mediaset. Una noticina piccolissima proveniente da Common Sens: da una indagine fatta di recente, allorquando arrivavano centinaia di migliaia di petizioni organizzate dalla sola voce cattolica, degli USA e Canada, contro la lobbi dei LGBTQ etc. e in particolare contro i Disney…di loro vi è solo il nome..ma ha un CEO ovviamente infervorato di “portare” alla devianza bambini, tra i 7 e i 15 anni… in altri paesi vi è la pena di morte…anche in America…vi è la pena di morte….ma per i poveracci … questi sono lobbies..stramiliardarie, tornando all’indagine, il 90% della editoria, Tv, Radio, discografia, cinema, mondiale sono in mano ai giudei-massoni americani, in primis la Disney…tutte le testate italiane compresa rla Rai e Mediaset, sono sul libro paga di questi gentiluomini..uomini si fa per dire…Quindi, ci meravigliamo???!!!
    Dovuto chiarimento: non c’entrano nulla gli ebrei e i semiti…sia ben chiaro, anche questa, sin da sempre è stata una volgare indegna manipolazione per confondere una religione dalle sette quella dei giudei, discendenti della razza degli Erodiani, Esseni, Farisei, Zeloti, Sadducei, i sacerdoti Hanna, Kaifa, i giudei sefarditi, khazariani, askenaziti, e…. dulcis in fundo i sionisti.

  3. Ma questo è proprio frustrato… Cerca di stare meglio inveendo contro chi ha fatto una libera scelta… Ha bisogno di punire chi non si allinea… Poveraccio… Frustratissimo….

  4. Sono i sociopatici dietro dietro al burattino da 4 soldi Brindisi e alla covid truffa criminale che sono dei disagati asociali ed antiumani.
    Brindisi è un cognome ebraico ma lui non sembra un ebreo sefardita tollerante ma potrebbe essere invece un sionista seguace del talmud, che considera i non ebrei detti goyim alla stregua di animali.Per il talmud è lecito ingannare i goyim, come fà spesso Brindisi, ed anche ucciderli da piccoli se non utili alla “razza eletta” ,come fà Brindisdi promuovendo i veleni genici sperimentali mortali
    Fine ultimo del talmud è la vittoria finale della razza ebraica tramite la creazione di guerre tra le altre religioni.E guarda caso Soros finanza la immigrazione di centinaia di musulmani, di cui alcuni intolleranti, nella italia cristiana.E guarda caso i banchieri satanisti anticristiani che comandano l’occidente vogliono la guerra con la Russia, che è diventato uno dei pochi stati a difendere la cristianità e la famiglia tradizionale

  5. Disagiati coloro che si fanno legittimamente domande e non credono alle balle plateali che raccontano i media mainstream prezzolati?
    Lui supporta i nazisti del battaglione Azov? La strage di Odessa magari è una fake news? Il suo collega mentana sta già lavorando alla ricostruzione della verginità dei neonazisti ucraini? I disagiati come li chiami tu, hanno capito il vostro gioco e provano un profondo disprezzo per tutti quelli come te e una profonda vergogna nell’appartenere allo stesso gruppo sociale. E Brindisi bello, sappi che i “disagiati” crescono di numero ogni giorno.

  6. Se brindisi è un giornalista, io sono la regina Elisabetta! Poverino, che pena mi fa’! Ma un giorno si sveglierà alla Verità e la caduta sarà mooolto dolorosa!

  7. brindisi lurida fogna io sono a favore della Russia sono no vax e tu sei una merda di razza inferiore

  8. Certi giornalisti, o definiti da loro stessi tali, sarebbe meglio che si dedicassero all’agricoltura, sperando che non facciano danni anche lì, se allevassero asini, sicuramente familiarizzerebbero senza dubbio alcuno.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.