Brescia, Simone muore a 41 anni stroncato da malore improvviso

Condividi su:

BRESCIA — Tragedia a San Colombano di Collio, Valtrompia: muore a 41 anni Simone Rambaldini. Si è sentito male domenica pomeriggio nell’hotel gestito dalla famiglia, mentre stava bevendo un caffè dopo pranzo. Si sarebbe accasciato a terra non appena alzato dal tavolo. L’allarme al 112 è stato lanciato intorno alle 16.

In pochi minuti sul posto, oltre all’automedica e a un’ambulanza dei volontari di Villa Carcina, è atterrato anche l’elisoccorso decollato da Bergamo. Purtroppo per Simone non c’è stato niente da fare: è stato rianimato a lungo, ma senza successo. Il suo cuore non ha più ricominciato a battere.

Pare che il 41enne non avesse pregressi problemi di salute, ma la circostanza è da verificare. Per saperne di più verrà sottoposto ad autopsia, programmata nelle prossime ore. Solo a seguito di esame autoptico sarà possibile organizzare il funerale. Lo ha riportato www.bresciatoday.it.

Condividi su:

2 thoughts on “Brescia, Simone muore a 41 anni stroncato da malore improvviso

  1. Giorno dopo giorno strade sempre più insanguinate… famiglie sempre più in lutto con esponenziale moltiplicarsi di morti improvvise… una strage in generale silenzio di chi per mestiere dovrebbe denunciare fatti conclamati… quale autorevole voce si leverà per prima a sollevare pietra tombale in cui rinchiusa cristallina Verità?… vaccino uccide molto più di quanto salva!…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

Rispondi a Pippo Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.