Borghi: “Carcere per i gretini che attaccano i quadri nei musei. Questa storia deve finire”

Condividi su:

“Settimana prossima deposito una proposta di legge per un sano annetto di galera con arresto in flagranza e immediata detenzione per chi deturpa o tenta di deturpare (la scusa di “tanto c’è il vetro” non deve reggere) un’opera d’arte custodita in un museo per motivi di propaganda”. E’ il tweet di Claudio Borghi, senatore della Lega, che preannuncia l’iniziativa alla luce dei casi sempre più frequenti di proteste che coinvolgono opere d’arte: anche in Italia, ultimo episodio a Roma, sono andate in scena iniziative di gretini con lancio di cibo, zuppe e passate in primis, contro quadri esposti. Le opere sono in genere protette da vetri.

“Questi se la cavano dicendo che non hanno fatto niente perché c’era il vetro. Facciamo un anno subito e con arresto immediato e se per caso danneggiano davvero allora scatta il resto”, scrive Borghi, su Twitter, interagendo con utenti che animano la discussione. Il senatore ipotizza che con le norme attuali “al primo processo il giudice dirà che la non fruibilità era solo momentanea e che tanto un colpo di spugna e via. Intendo azzerare la discrezionalità di valutazione e di allungare con la fattispecie la lista del 380 cpp. Prima che ci sia danno irreparabile”.

Condividi su:

13 thoughts on “Borghi: “Carcere per i gretini che attaccano i quadri nei musei. Questa storia deve finire”

  1. Sta dicendo che vuol dare maggiore arbitrarietà di arresto alla polizia, generalmente, contro chiunque, il fascio-legaiolo ?

    1. eh no!!! non esiste che si distruggono danneggiano e vandalizzano opere d’arte per quella C-retina. Non solo carcere, ma pure lavori forzati a tutti coloro che FANNO questi illeciti

  2. Ma Borghi che voleva uscire dall’euro, si è dimenticato tutte le ciance che ha fatto a riguardo, e mo’ propone arresti magari random e generalizzati, come sua nuova politica ??

    Ha intenzione di abrogare le multe per i cinquantenni Non vaccinati, o propone solamente multe ( anche qua…tanto lo stato leviatano intasca…) ed arresti per gli ibrattatori di quadri ?

    Cioè aggiunge multe a multe e arresti il se atteggiante (pseudo…) liberale-garantista ?

  3. Perfetto. Non sono un leghista ma questa idea la condivido. Ergastolo e torture x che rovina il patrimonio italiano.

  4. Vandalizzare opere di inestimabile valore artistico per l’intera umanita’ e’ un crimine. E chi lo compie, per giunta con motivazioni ridicole, deve pagare. Non mi sembra che Borghi abbia proposto di far arrestare o multare la gente at random, senza motivo.

    1. Mi sembra già la 2a proposta di provvedimenti penali, nel giro di pochi giorni da parte del sgoverno destrorso… soluzioni a disastro economico combinato da Draghi sostenuto dai legaioli piuttosto ??

      Non pervenute.

      La priorità (!) dei destrorsi è inasprire od introdurre ulteriori norme penali o criminalizzatrici , dopo il disastro combinato con lo sgoverno Draghi?

    1. Sia ben chiaro…SEMPRE MEGLIO DEI PDIOTI E SINISTROIDI che dal 2011 hanno distrutto il paese in qualsiasi campo!

  5. Claudio, te l’avevo detto, votando lo shot pass avete perso qualunque credibilità. Puoi dire quello che vuoi, anche con ragioni, ma sei ormai uno zombi senza futuro.

    Una tua vittima

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.