Bolzano, giocatore di hockey 32enne muore stroncato da malore durante la partita

Condividi su:

Durante un’azione di gioco ha accusato improvvisamente un malore, accasciandosi al suolo. La tragedia venerdì sera ad Appiano, dove ha perso la vita, a soli 32 anni, il giocatore di hockey meranese Andreas Palla. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Bolzano, purtroppo Palla è morto nella notte. Stava giocando la seconda partita di finale del torneo Dolomit Hockey League, con la casacca di una squadra di Prato allo Stelvio, opposta al Terlano. Nei prossimi giorni si capirà se verrà disposto l’esame autoptico per stabilire le cause del decesso.

Non è ancora chiaro cosa sia successo. Durante l’intervallo tra il secondo e il terzo periodo ha avvertito un malore. Una forte fitta che subito ha allarmato i suoi compagni di squadra che hanno chiamato i soccorritori. Palla è sembrato riprendersi salvo poi avere una seconda crisi. A quel punto è stato usato anche il defibrillatore ed è stato attivato il trasporto d’urgenza in ospedale a Bolzano. Purtroppo, però, per il giovane non c’era più niente da fare. Lo ha riportato AltoAdige.it.

Condividi su:

2 thoughts on “Bolzano, giocatore di hockey 32enne muore stroncato da malore durante la partita

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.