Bologna, gretini chiudono la tangenziale per protestare contro la Meloni: “Governo fascista”

Condividi su:

BOLOGNA — È entrato in tangenziale all’altezza di Parco Nord a Bologna il bizzarro corteo di ‘Convergere per Insorgere’ organizzato dai gretini Fridays For Future Bologna e altre realtà del territorio insieme ai sindacati degli immigrati. Una “convergenza di lotte” contro il capitalismo e per la giustizia climatica che ha portato in piazza tante e diverse rivendicazioni. Lo ha scritto l’ANSA.

In primis la protesta contro il Passante di Mezzo a Bologna “un’opera che peggiorerà il cambiamento climatico”, e di cui i manifestanti hanno promesso di “bloccare i cantieri”, pronti a partire a fine dell’anno come recentemente annunciato dal sindaco Matteo Lepore. Ma anche contro la crisi energetica e il caro bollette con frutta marcia lanciata contro le pompe di benzina dell’Eni lungo il tragitto. Proteste anche contro il governo di Giorgia Meloni appena insediatosi definito ‘fascista’ anche dal noto attivista ed economista brasiliano Joao Pedro Stedile, fondatore del Movimento dos Trabalhadores Rurais Sem Terra e venuto in Italia apposta per sostenere i manifestanti.

Condividi su:

11 thoughts on “Bologna, gretini chiudono la tangenziale per protestare contro la Meloni: “Governo fascista”

  1. la gretina
    ve lo ha pure detto che è
    favorevole alla MITIGATION
    OVVERO GEOINGEGNERIA CLIMATICA
    siete patetici tanto patetici
    e forse pagati?

    1. No no sono proprio dementi. In America si dice “rebel without a cause”, per indicare quei giovani che vogliono ribellarsi a prescindere, senza averne poi ragione…a questi han dato ragioni demenziali a sostegno della loro voglia di ribellione e siccome sono dementi le hanno fatte proprie.

  2. è semplice..cortei organizzati da davos per scattare qualche fotografia per i posteri che giustificherà le loro azioni demoniache

  3. Poi mi spiegano cosa vuol dire “giustizia climatica” sti deficientelli da quattro soldi.
    Se credono davvero di salvare il pianeta facendo tutti meno docce e vivendo come Neanderthal -mentre i ricchi usano yacht, aerei Concorde e vivono nel lusso sfrenato- sono ancora più cretini, pardon gretini di quello che sembrano già.

    Andrebbero presi a sonori schiaffoni sti bimbiminkia figli di genitori indegni.

  4. I soliti ridicol scimpr. No, non li chiamerò radical chic perché sono degli emeriti imbecilli e non sanno nemmeno loro cosa voglia dire la parola fascista… Non capiscono proprio un cazzo… I covidioti pidioti erano fascisti ma non lo comprendono perché pensano che lo facessero per il nostro bene… I soliti bimbiminchia dissociati con il culo coperto dai genitori che se la spassano e ‘studiano’ con i soldi del papi e senza fare alcun sacrificio. Però beati loro perché io non so cosa voglia dire… Avessi avuto io i soldi del papi ora forse sarei maestra d’arte, chissà, e almeno un lavoro lo avrei credo, non penso che sarei disoccupata. Che tristezza… Comunque mi fanno pena anche i ragazzi del mio paese… Alcuni parlavano di bamba, cocaina… E da me già un altro ragazzo è morto di overdose… Altro che preoccuparsi del cogliona che è una cazzata…

    1. È la cultura di massa che piace al potere e promossa da musica e manifestazioni da loro sovvenzionate. Spararsi veleno nel naso o nelle vene fa figo, fa ribelle perché lo fanno i rapper/trapper nostrani brutta copia di quelli d’oltreoceano. Vuoi ribellarti? Ti diamo noi la strada e il frame ribelle che ci sta bene. Ti droghi, senti musica di merda, vai a protestare per il clima. Questo puoi fare. Resti ignorante, disoccupato o precario, povero in canna e magari per campare vai a fare panini al mac Donald per figli di papà che escono dalla discoteca.
      Però puoi lottare per l’eutanasia, la droga libera e i diritti di froci, trans e lesbiche….e magari perché no per i diritti dei profughinche sbarcano a lampedusa.
      Quello lo puoi fare.
      Se invece lotti per l’indipendenza dall’europa e dagli usa, per avere diritto di non inocularti merda, per fare una vita decente, allora sei un TERRORISTA scalmanato novax ignorante e antiscienza. Questo è il mondo dove viviamo.

  5. Manifestazioni di questo tipo per ‘sta motivazione cretina?! ‘ste cose andavano fatte quando c’erano validi motivi: obbligo vaccinale, green pass, sospensioni dal lavoro, mandare armi in Ucraina, contro le sanzioni alla Russia e contro le follie di una UE fuori controllo, non per sta idiozia che c’è un governo fascista! che fra l’altro manco è entrato in funzione… quindi doppiamente cretina la motivazione

  6. Infatti sono gretini con la C maiuscola!
    Grandi cretini !!
    Questi non sanno che la Meloni e stata fatta eleggere per prendere la colpa finale di tutto quel teatrino che tra poco crollera !
    Crollera la pandemia e i vaccini , crollera l economia , crollera il gas e perderemo la guerra con la russia per 2 motivi .
    1 la russia e fortissima e non ha ancora iniziato a fare sul serio.
    2 l europa calera le braghe prima di vedere distrutta la ns economia !
    e allora tutti i politici che hanno appoggiato la guerra alla russia cadranno e verranno sostituiti , come sono stati sostituiti tutti i giornalisti rai che hanno parlato a tele covid per 2 anni !
    E allora anche la Meloni che come un topo e caduta nella trappola cadra , e verra sostituita da politici che non hanno colpe e cosi tutto finira.
    ma questi Cretini dovrebbero preoccuparsi dell occupazione militare degli usa in Romania e del fatto che la tv romena parla sempre piu insistentemente di guerra nucleare e addirittura ne fa propaganda con filmati del pentagono che pero non parlano della risposta finale russa
    La MANO MORTA nucleare.
    la meloni poteva contribuire a smantellare questo teatro ma invece ci portera insieme agli altri governanti dritti verso l Iceberg.
    Intanto la musica suona a tutto volume.
    Buon titanic Gretini !!!!!!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.