Epidemiologo: “Green Pass? Un’eresia. Sono i vaccinati che contagiano i non vaccinati”

Condividi!

Intervistato nella trasmissione televisiva Apolline Matin su RMC, l’epidemiologo francese Martin Blachier parla dell’assurdità del pass sanitario e del fatto che siano i vaccinati a contagiare. Pur essendosi espresso a favore dell’obbligo vaccinale per evitare le ospedalizzazioni, Blachier mette in luce la contraddizione di fondo su cui vorrebbero basarsi i politici per imporre l’obbligo vaccinale, ovvero che la colpa della diffusione del virus sia dei non vaccinati. Ma per quanto si cerchi di nasconderla, la verità sta venendo a galla.

Condividi!

7 thoughts on “Epidemiologo: “Green Pass? Un’eresia. Sono i vaccinati che contagiano i non vaccinati”

  1. Concordo e sottoscrivo la tesi di Martin Blachier. Ma al di là di ogni considerazione, un vaccino sperimentale può essere al massimo proposto alla popolazione. Se invece viene imposto, direttamente o indirettamente mediante ricatti (del tipo, “qui non entri se non sei vaccinato”), allora cari signori Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro della Salute, ve ne dovete anche prendere anche la piena responsabilità! Certo cari signori, è bello dire “vi dovete vaccinare” e poi, prima della “punturina”, sbandierare sotto il naso della persona, una bella liberatoria, con cui chi si vaccina si assume piena e consapevole responsabilità dei rischi e delle possibili gravi conseguenze della vaccinazione! È facile chiacchierare seduti comodamente su una poltrona con il “culetto al caldo”, scaricando ogni responsabilità sugli altri! Son tutti signori con le chiappe degli altri! Incominciate ad utilizzare le vostre chiappe e poi vediamo se imparerete a misurare toni e modi prima di aprire la vostra bella bocca!!!

  2. Un popolo che pende da ciò che dicono i media…. far credere che sono i non vaccinati responsabili… è una sciocchezza.
    Del resto baste mettere la testa fuori dalla finestra per vedere gente con il bavaglio.

  3. “Sono i vaccinati che contagiano i non vaccinati” Questa frase non è MAI STATA DETTA !!!!! Guardatevi la traduzione dello stesso video fatta da detoxed, che è quella corretta…

    1. Se NON fornisci il link alla traduzione fatta da detoxed, NON possiamo capire quello che dici. Mandi il link, per cortesia?

      —–> MA CHE DIRE DEL DATO INCONTROVERTIBILE (vedi Table 5 Attendance to Emergency care and deaths of confirmed and provisional Delta cases in England by vaccination status – 1 feb/2 ago 2021) IN BASE AL QUALE I VACCINATI MORTI DI COVID (≥ 50 anni) SONO QUASI IL DOPPIO DEI MORTI NON VACCINATI (≥ 50 anni) in UK? 😢

      389 (VACCINATI) contro 205 (NON VACCINATI). Deaths within 28 days of positive specimen date.

      Se poi si sommano anche i minori di 50 anni deceduti si arriva a:
      389+13 = 402 MORTI DI COVID VACCINATI 😢
      205+48 = 253 MORTI DI COVID NON VACCINATI

      La tabella riepilogativa citata è a cura del Public Health England, dove sono distinti i casi totali della Variante Delta, quelli che hanno reso necessaria una visita d’emergenza, quelli che hanno determinato il ricovero in ospedale per almeno una notte, i decessi entro i 28 giorni dalla positività al Covid-19.

      https://www.gospanews.net/2021/08/09/variante-delta-dati-shock-dallinghilterra-vaccinati-morti-di-covid-quasi-il-doppio-dei-non-vaccinati/

    2. in risposta alla conduttrice il dr Blachier dice testuali parole : “exactement, c’est les vaccinés qui contaminent les autres”
      tradotto: “esattamente, sono i vaccinati che contagiano gli altri”

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: