Bari, soccorritrice 118 muore a 32 anni uccisa da malore improvviso

Condividi su:

BARI — L’intera comunità di Castellana Grotte piange la 32enne Ilaria Benedetto, soccorritrice del 118 ma anche impegnata in protezione civile con l’associazione Rangers di Putignano. La giovane è morta a causa di un malore che l’ha stroncata alle prime ore del mattino di ieri. Ilaria si era anche candidata al consiglio comunale a sostegno del candidato Domenico Quaranta ed era una persona sempre disponibile. Così Quotidiano Puglia.

Aveva una grande passione per la Volkswagen Maggiolino tanto da partecipare ai raduni. Dopo tanto precariato da poco era stata anche stabilizzata sul lavoro. Ma il destino a volte è crudele. Messaggi di cordoglio anche dalla Protezione civile regionale e dal Soccorso 118 della Regione Puglia. I funerali saranno domani alle 9.30 nella chiesa Il Salvatore.

Condividi su:

3 thoughts on “Bari, soccorritrice 118 muore a 32 anni uccisa da malore improvviso

    1. No, Pippo, purtroppo temo che non lo abbiano capito, perché sperano sempre di NON essere stati ingannati. I demoni che hanno messo in atto questo piano diabolico devono pagare carissimo.

      SPERIAMO CHE LA MAGISTRATURA SI SVEGLI !!!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.