Bari, Cosimo trovato senza vita in albergo: malore improvviso, aveva soltanto 28 anni

Condividi su:

BARI – Una scomparsa prematura che ha spezzato i cuori di una comunità e centinaia di amici. Ieri è giunta in città la notizia della morte di Cosimo D’Azzeo, giovane 28enne, conosciuto negli ambienti del quartiere e della parrocchia San Magno, per la sua passione per la pasticceria e l’attaccamento alle maglie sportive della sua città. “Era un ragazzo solare, buono, è stato catechista con noi, attivo in parrocchia, è un dolore enorme per tutti“, dice don Dino Cimadomo, parroco.

Cosimo era in Friuli Venezia Giulia per lavoro, per una stagione lavorativa a Jesolo, ma soggiornava in un b&b a Monfalcone. È stato ritrovato senza vita nell’appartamento, il decesso potrebbe essere stato causato da un malore improvviso che ha spezzato i sogni e la vita di Cosimo. “Un giovane che ha visto muovere i primi passi di questa comunità parrocchiale, impegnandosi nella catechesi e nel suo essere sempre attento è disponibile. Lo chiamavano tutti il “gigante buono” per essere sempre gentile e affettuoso con chi incontrava. Un altra grande perdita per la nostra città, che non deve lasciarci indifferenti. Addio Cosimo, prega per noi e sorridici da lassù!” scrivono sulla pagina social della parrocchia. Lo ha riportato il giornale Trani Live.

Condividi su:

One thought on “Bari, Cosimo trovato senza vita in albergo: malore improvviso, aveva soltanto 28 anni

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.