Australia, Djokovic contro i media: “È terrificante giudicare un atleta in base al vaccino”

Condividi su:

Lo sguardo di Novak Djokovic va oltre il finale di stagione. E’ già proiettato al 2022, a partire dagli Australian Open. Dove il serbo potrebbe non esserci a difendere il titolo e dove potrebbe dover lasciar subito perdere l’obiettivo Grande Slam. Nel Paese infatti entreranno solo giocatori vaccinati e Djokovic non ha mai rivelato se lo è o meno. “La verità è che non so se giocherò, la situazione non è affatto buona. Tra due o tre settimane verrà presa una decisione definitiva”. Così Gazzetta.it.

In Australia vige una stretta osservanza della quarantena e Djokovic ricorda quella del 2021, quando i tennisti furono obbligati a restare in stanza per diversi giorni prima del torneo per poi ritrovarsi in campo sulla distanza dei cinque set. “Una situazione difficile, non so quanti viaggeranno a Melbourne questa volta”. “Trovo terrificante che la società ti giudichi in base a un vaccino. Non voglio partecipare a una guerra che stanno fomentando i media. Pertanto non rivelerò se sono vaccinato o meno”. La sua presenza agli Australian Open 2022, pertanto, resta in sospeso.

Condividi su:

9 thoughts on “Australia, Djokovic contro i media: “È terrificante giudicare un atleta in base al vaccino”

  1. “AI-powered DoD data analysis program named “Project Salus” SHATTERS official vaccine narrative, shows A.D.E. accelerating in the fully vaccinated with each passing week”.

    “Il programma di analisi dei dati del DoD basato sull’intelligenza artificiale chiamato “Project Salus” DISTRUGGE la narrativa ufficiale del vaccino: mostra che A.D.E. accelera nel completamente vaccinato ogni settimana che passa.

    https://yournews.com/2021/10/02/2231096/ai-powered-dod-data-analysis-program-named-project-salus-shatters-official/?fr=operanews

    A.D.E. = Antibody Dependent Enhancement

    1. “I risultati allarmanti mostrano che la stragrande maggioranza dei ricoveri Covid si verificano tra individui completamente vaccinati e che i risultati tra i completamente vaccinati stanno peggiorando ogni settimana che passa. Questo sembra adattarsi al modello del cosiddetto Antibody Dependent Enhancement, in cui l’intervento di trattamento (vaccini a mRNA) sta peggiorando i risultati di salute e portando a ricoveri e decessi in eccesso”.

      https://yournews.com/2021/10/02/2231096/ai-powered-dod-data-analysis-program-named-project-salus-shatters-official/?fr=operanews

    2. “I dati mostrano che la pandemia sembra effettivamente essere accelerata dai vaccini covid-19, mentre gli individui non vaccinati stanno avendo risultati di gran lunga migliori rispetto ai vaccinati.

      Inoltre, secondo questi dati (mostrati di seguito), l’unica strategia migliore per evitare infezioni e ricoveri post-vaccino è l’immunità naturale derivata da una precedente infezione da Covid”.

      https://yournews.com/2021/10/02/2231096/ai-powered-dod-data-analysis-program-named-project-salus-shatters-official/?fr=operanews

    3. “L’analisi completa è intitolata “Efficacia dei vaccini mRNA COVID-19 contro la variante Delta tra 5,6 milioni di beneficiari Medicare di età superiore a 65 anni” ed è datata 28 settembre 2021. La presentazione di questi dati è composta da 17 diapositive, che sono disponibili sul sito web Humetric in forma di diapositiva, anche pubblicate sul server di Natural News in questa versione PDF che è più comoda per la visualizzazione e la stampa”.

      https://www.naturalnews.com/files/Salus_Humetrix_VE_study_2021_09_28.pdf

    4. I GRUPPI ETNICI SONO I PIÙ COLPITI: nativi americani, ispanici e neri (Ethnic groups hit hardest: Native Americans, Hispanics and Blacks).

      “Infine, una diapositiva orribile nel set di dati rivela che uno dei più alti fattori di rischio per essere ricoverati in ospedale dopo essere stati vaccinati è semplicemente essere di origine nativa americana. Secondo i dati in questa diapositiva, i nativi americani affrontano circa il 50% in più di probabilità di essere ricoverati in ospedale dopo essere stati vaccinati, rispetto ad altri gruppi etnici come i bianchi”.

      https://yournews.com/2021/10/02/2231096/ai-powered-dod-data-analysis-program-named-project-salus-shatters-official/?fr=operanews

    5. “UN’ARMA BIOLOGICA SPECIFICA PER RAZZA PROGETTATA PER OTTENERE LO SPOPOLAMENTO DI GRUPPI MINORITARI (a race-specific bioweapon designed to achieve depopulation of minority groups)”.

      “Perché è così?

      “Le proprietà di guadagno di funzione (GAIN OF FUNCTION) che sono state ingegnerizzate nell’arma biologica SARS-CoV-2 – tramite Fauci, Daszak e NIH – prendono di mira i recettori ACE2 che esistono a densità più elevate nei sistemi di organi mirati di molti gruppi minoritari come nativi americani, ispanici e neri.

      Ciò ha portato molti osservatori a CONCLUDERE che la proteina spike covid – che viene generata nei corpi di coloro che assumono vaccini a mRNA – è UN’ARMA BIOLOGICA SPECIFICA PER RAZZA PROGETTATA PER OTTENERE LO SPOPOLAMENTO DI GRUPPI MINORITARI”.

      https://yournews.com/2021/10/02/2231096/ai-powered-dod-data-analysis-program-named-project-salus-shatters-official/?fr=operanews

    6. “L’avvocato Thomas Renz ha dichiarato oggi a Natural News che questi dati dovrebbero immediatamente comportare non solo la revoca da parte della FDA del vaccino a mRNA EUA e lo stato di approvazione, ma che la FDA, Fauci e i massimi dirigenti di Big Pharma dovrebbero essere citati in giudizio ai sensi delle violazioni del RICO Act per racket e criminalità organizzata”.

      https://yournews.com/2021/10/02/2231096/ai-powered-dod-data-analysis-program-named-project-salus-shatters-official/?fr=operanews

    7. “L’intervista completa a Thomas Renz è disponibile qui”:

      Brighteon.com/c3c52dd7-7db9-4e1c-b386-58b9a6c97f5b

  2. Sportivi di alto livello con celebri artisti ed altre categorie di dorati privilegiati devono cominciare a prendere posizione contro questa guerra santa di vaccini… scatenata con evidenti torbidi intenti. Tennisti evidentemente tra atleti più dotati mediamente a livello mentale devono cominciare ad opporsi a certe follie tipo Australia… e boicottare in massa gli Australian Open…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.