Arresto cardiaco fatale: muore 22enne in provincia di Cremona

Condividi su:

CREMONA – Paese in lutto per la morte, a causa di un arresto cardiaco, di Thierno Thiaw, 22enne di origini senegalesi che viveva a Romanengo sin da quando era bambino. Lascia la sorellina, che frequenta le medie, il papà Abdoulaye Thiaw e la mamma Salimata Ndiaye. Il decesso è avvenuto martedì pomeriggio. Thierno, che lavorava da un paio d’anni nell’azienda meltameccanica Cfp di Francesco Viola, era rincasato dopo mezzogiorno. Aveva detto ai colleghi di non sentirsi troppo bene, di accusare difficoltà respiratorie. Lì per lì non ci aveva dato molto peso, così come gli altri operai. Lo ha riportato la provincia di Cremona.

Tutti sapevano che Thierno soffriva di asma sin da bambino. «Non lasciava mai a casa l’antistaminico ma non aveva mai accusato problemi cardiaci in passato». Dopo pranzo il 22enne si è messo a letto per riposare un po’, ma quando si è risvegliato, intorno alle 15,30 ha accusato un forte dolore e un senso di oppressione al petto. Il padre, preoccupato, ha chiamato subito il servizio di emergenza del 118. Purtroppo, il personale medico non ha fatto nemmeno in tempo a raggiungere l’abitazione di via Papa Giovanni XXIII. Thierno è stato vittima di un attacco cardiaco che non gli ha lasciato scampo.

Condividi su:

One thought on “Arresto cardiaco fatale: muore 22enne in provincia di Cremona

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.