Arezzo, Gabriel trovato morto nella sua abitazione: malore fatale, aveva solo 31 anni

Condividi su:

AREZZO – Parole di affetto e cordoglio hanno invaso il web, numerosi eventi culturali e sportivi previsti nel weekend sono stati annullati, perché è troppo grande il dolore in Altotevere per la morte improvvisa di Gabriel Severini, 31 anni, ritrovato privo di vita nella sua abitazione in zona Cornetto-Cinquemiglia. Gabriel era originario di Monte Santa Maria Tiberina, ma da tempo viveva nella frazione a sud del territorio di Città di Castello e lavorava insieme al padre nell’azienda specializzata in abbigliamento e accessori per le moto a Trestina. Lo ha riportato il giornale Tuttoggi.info.

Quando i soccorritori sono arrivati nella sua casa purtroppo per lui non c’era più nulla da fare, sul posto allertati dal 118 anche i carabinieri della compagnia tifernate. La salma è a disposizione delle autorità per gli accertamenti del caso, anche se pare che il decesso sia dovuto a un malore fatale, forse di natura cardiaca. La famiglia di Gabriel era molto conosciuta in zona: tanti i messaggi di cordoglio giunti in queste ore, anche via social, in ricordo di quello che tutti definivano “un bravo ragazzo”.

Aveva frequentato l’istituto Salviani di Città di Castello, poi il lavoro insieme al padre e tante passioni: il jujitsu, la musica, i giochi tradizionali, come le bocce. Il sindaco di Monte Santa Maria Tiberina Letizia Michelini ha reso pubblico un messaggio colmo di tristezza: “Non ci sono parole per esprimere lo sconforto che stiamo provando per l’improvvisa scomparsa di Gabriel. Un ragazzo solare, sempre disponibile e che lascerà un vuoto immenso. Ci stringiamo attorno alla famiglia in un abbraccio. Il nostro dolore è immenso”. Anche dalle associazioni sportive legate alle moto sono giunti messaggi di commozione e cordoglio.

Condividi su:

4 thoughts on “Arezzo, Gabriel trovato morto nella sua abitazione: malore fatale, aveva solo 31 anni

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.