Ancora malori mortali tra i giovani: deceduto all’improvviso Matteo Catalani a 29 anni

Condividi su:

USA — Non aveva ancora 30 anni, ma aveva già preso per la gola l’America con la pasta fatta in casa. Matteo Catalani, giovane cuoco originario di Pistoia ma americano d’adozione, è morto improvvisamente. Adesso le autorità di Washington, dove viveva, dovranno chiarire cosa è successo. Matteo ha accusato un malore e il suo cuore ha smesso di battere. Cosa abbia causato la tragedia è da accertare. Lo scrive in data odierna Today.it.

Matteo Catalani si è trasferito negli Usa subito dopo il diploma per raggiungere lo zio Daniele, chef. Insieme hanno conquistato una significativa quota di mercato, proponendo specialità italiane fino alla decisione di “specializzarsi” nella pasta fatta in casa. Tutto è cambiato domenica, giorno in cui Matteo è morto. Il papà Massimiliano, dopo la tragica notizia, è volato immediatamente in America. Adesso è il tempo del dolore, che unisce l’Italia agli Usa, e delle indagini che dovranno dare un senso a una morte finora inspiegabile. È il terzo malore mortale della giornata. Giovani di 18, 26 e 29 anni morti così in maniera fulminea.

Condividi su:

5 thoughts on “Ancora malori mortali tra i giovani: deceduto all’improvviso Matteo Catalani a 29 anni

  1. Povero. Rip. Sempre il solito MALORE poi. Non è possibile. Sono veramente troppi. Spero che la causa venga quindi approfondita. E non si parla quasi mai dei sardi, forse anche perché la gente è omertosa, le notizie non trapelano e non si dà importanza e poi magari perché siamo molti di meno. In ogni caso, boh. Oggi sono davvero troppo triste, anzi, da quando è iniziato tutto ciò, queste notizie sono veramente troppo angoscianti… Prima stavo leggendo le testimonianze sul gruppo: “Comitato ascoltami’ ed è già troppo se non è ancora stato censurato o chiuso. D’altronde Mark zukkina è corrotto…

  2. Ma sì certo, figuriamoci se è colpa dei vaccini!
    Io non mi sono mai capacitata di come possa la gente fidarsi così tanto di una scienza che non ha mai guarito nessuno per pura volontà e non per incapacità, e che è diventata criminale e assassina ora più che mai.

    Il risveglio di milioni di persone a breve sarà devastante, stanno per morire tutti e ancora pensano di scamparla.
    Ne riparliamo entro il 2025, se ci arrivano sti idioti vaccinati.

  3. È andato a cucinare prelibatezze per i suoi carnefici.
    Erano in cerca di soldi e fama, non capiscono che non è più tempo di emigrare ma stare uniti nelle loro comunità anche se costa sacrificio.

    1. Esatto, grande commento!
      Adesso è il momento di combattere e riprendersi l’Italia, altro che andare a fare il lacchè per degli stronzi capitalisti assassini!!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.