Anche Biden respinge i migranti: “Non venite in USA”. Noi abbiamo la sinistra peggiore del mondo

Condividi!

ROMA, 08 GIU – La vice presidente americana Kamala Harris ha detto ai migranti di Guatemala e Messico di “non venire negli Stati Uniti” perché saranno respinti. Durante la sua prima visita all’estero da quando ha assunto l’incarico, Harris ha parlato del “pericoloso viaggio verso nord” che intraprendono i migranti invitandoli a non venire.

“Gli Stati Uniti continueranno a far rispettare le nostre leggi e a proteggere i nostri confini”. “Se verrete al nostro confine, sarete rimandati indietro“, ha detto la vice presidente sottolineando che ci sono “strade per un’immigrazione legale e sono queste che vanno percorse“. Lo riporta l’ANSA.

Condividi!

2 thoughts on “Anche Biden respinge i migranti: “Non venite in USA”. Noi abbiamo la sinistra peggiore del mondo

  1. Questa non l’ho capita, hanno fatto la campagna elettorale, con il motto “confini aperti”, ora vanno in giro a dire “confini chiusi”? Che cialtroni.

  2. Sono a corto di ideee… e, visto che stanno sparendo negli usa, come la lega ha fatto con l’accordo con il pd, m5s e sinistra cantando, non che gli altri siano meglio, ci si gira su questi.

Rispondi a Orazio Annulla risposta

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: