Alto Adige, focolai a scuola: salgono a 35 le classi in quarantena nonostante i vaccini

Condividi!

L’anno scolastico non è iniziato nel migliore dei modi. Nonostante i vaccini e le rassicurazioni da parte delle istituzioni sono scoppiati i primi focolai e alcune classi sono già finite in quarantena. In Alto Adige, infatti, dopo solo una settimana di scuola, una classe delle medie Alfieri dell’Istituto Comprensivo Bolzano Europa 2 e un’altra delle elementari Milani del comprensivo Bolzano 3 sono ritornate in Dad. Oggi è salito a 35 il numero delle classi in quarantena mentre sono 70 i casi di positività. Per questo, la prossima settimana saranno effettuati test salivari a campione e tamponi nasali in tutte le classi. Lo ha riportato quest’oggi Il Quotidiano Italiano.

Condividi!

2 thoughts on “Alto Adige, focolai a scuola: salgono a 35 le classi in quarantena nonostante i vaccini

  1. Ce la faranno i genitori a porsi una domanda?
    Oppure sono ben felici di farli vaccinare? NON TUTTI OVVIAMENTE.

  2. La gente non ha tempo per studiare, per informarsi. Ti dicono che è tuo dovere di cittadino farti vaccinare, che è un atto d’amore. —–> La gente ci crede, perché è in buona fede.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: