Alessia Rotta (Pd): “Gli extracomunitari mantengono i nostri pensionati” (VIDEO)

Condividi!

Francesco Lollobrigida (FdI), in una puntata di Coffee Break in onda su La7, cercava di spiegare ad Alessia Rotta (Pd), che l’immigrazione è un costo: “Invece di colpire la grande evasione, si va a colpire la piccola evasione. Noi pensiamo a delle soluzioni: facciamo pagare 30mila euro agli extracomunitari che aprono un’attività in Italia. Vogliamo negare che aprono e chiudono negozi cinesi in Italia?”. La replica della piddina: “Senza la forza lavoro degli extracomunitari non avresti risorse per garantire i nostri pensionati. L’evasione non ha colore”.

Condividi!

7 thoughts on “Alessia Rotta (Pd): “Gli extracomunitari mantengono i nostri pensionati” (VIDEO)

  1. Più che rotta, direi scassata, conseguenze delle vacanze nell’isola di Epstein…

    1. Voleva dire …mantengono le coop e i compari del partito…una “innocente dimenticanza”

  2. Ma se non lavorano come cavolo fanno a mantenere i pensionati? È tutto il contrario siamo noi a mantenerli. Ma questa si è fumata i 2 neuroni che aveva

  3. E’ inutile, non ce la possono fare, sono comunisti e lerci nell’anima. Sanno perfettamente cosa stanno facendo al paese ma non gliene può importare di meno, purché siano salvi i loro guadagni con coop rosse e bianche. Gente importata qui a delinquere che non si integrerà mai, forse 1 su 100. Ma non è l’integrazione che interessa, è il guadagno di tutti i loro sodali.
    Quando saranno più loro di noi, sarà troppo tardi.

    1. anche se non sono ancora più di noi, è già troppo tardi, noi non siamo pronti a difendere la nostra civiltà e le nostre tradizioni, loro sono pronti ad ammazzarsi per difendere la loro inciviltà e la loro incivile, per noi, religione,

  4. Questa si è bevuta il cervello,sarebbe meglio mandarla in Africa insiemene alla Boldrini e tanti altri!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: