Albano approva linea Governo: “L’Italia deve reagire, ci stiamo africanizzando”

Condividi su:

“L’Italia deve reagire, ci stiamo africanizzando”. Sui migranti Al Bano alza la voce. Al Bano punta il dito contro la Francia e la sinistra italiana e chiede all’opposizione un moto d’orgoglio per difendere la dignità del nostro Paese. Lo ha riportato oggi Il Giornale.

Secondo il cantante il governo italiano non deve cedere ai “ricatti” della Francia: “Il nostro Paese deve avere il giusto peso, non può tutto cadere sulle spalle dell’Italia solo perché siamo il porto più vicino“. Il pensiero di Al Bano Carrisi è quello del governo italiano, che da giorni chiede cooperazione all’Europa. Quest’anno nel nostro Paese sono sbarcati 90mila migranti: di questi, solo lo zero virgola sono stati ricollocati all’estero. Tutto il resto è sempre a carico dell’Italia.

Condividi su:

14 thoughts on “Albano approva linea Governo: “L’Italia deve reagire, ci stiamo africanizzando”

  1. Albano non conta nulla ma se molte più “celebrità ” italiane di quelle che come Albano vanno in TV esprimessero la loro opinione al riguardo forse il governo avrebbe una chiara idea di cosa vogliono gli italiani, perché forse ancora non gli interessa capire l’antifona.
    Se io qui dico che CI SIAMO ROTTI I COGLIONI di tutta questa gente che molto spesso non ha nozioni minime di igiene personale e della casa dove vive, di civile convivenza e di educazione e rispetto di chi li ospita e mantiene, nessuno mi legge o dà attenzione, ma se più gente da TV lo fa il segnale diventa forte e chiaro.
    Nota a margine: qualcuno mi spieghi la presenza di masse di migranti dal Bangladesh o Pakistan di cui non parla nessuno, tutti presi solo dalla questione navi, ma quelli arrivano dal confine sloveno, chi cazzo ce li manda e PERCHÉ? Con quale scusa sono qui?

  2. Il commento precedente era mio. Vorrei vedere Albano come San Sebastiano trafitto di siringhe, con addosso carne squarciata di coloro che ha spinto alla morte.

  3. Quando nel 2011 hanno deciso di ammazzare Gheddafi, creando cosi il caos in Africa, nessuno ha mosso un dito, ne tantomeno detto niente, anzi i taliani erano in prima fila con francesi, inglesi ed americani, quindi lamentarsi ora non serve. Quello che si dovrebbero fare i taliani, é scortare le navi con la gente che arriva dall’Africa in casa dei francesi e degli anglossassoni.

  4. Ma sai quanto mi frega di cosa dice Al Bano ?!?!?!?!?….. Cu ca@@arola ene stu mink@@!!!!!!!!!! Personalmente non mi rappresenta NIENTE, il nulla assoluto .
    Manco gli darei spazio , ne’ per vederlo , ne’ per sentirlo. Inchiostro sprecato .
    Guarda un po’ !!!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.