Adinolfi: “Obbligo vaccinale? Tanto lo stesso non lo faccio. Il corpo è mio e decido io”

Condividi su:

di Mario AdinolfiSe anche dovessero imporre l’obbligo vaccinale, io non mi vaccinerò e pagherò la relativa sanzione autodenunciandomi. Non ho ostilità verso i vaccini, che anzi ritengo utili per la profilassi presso i più anziani e fragili, ma la lesione di diritti fondamentali necessita un’azione politica di resistenza. 

Cedere a una così plateale forzatura vorrebbe dire ammettere che, date nuove condizioni di emergenza, sarebbe bene agire da Stato totalitario come la Cina piuttosto che da Stato democratico: il controllo del corpo dei cittadini non può essere dello Stato. Non mi batterei per evitarne la soppressione con suicidio assistito, aborto e eutanasia se ritenessi accettabile l’intervento di terzi sulla vita umana.

Condividi su:

9 thoughts on “Adinolfi: “Obbligo vaccinale? Tanto lo stesso non lo faccio. Il corpo è mio e decido io”

  1. Non deve “autodenunciarsi”, semmai deve chiedere a chi lo dovrebbe “vaccinare” una serie di garanzie scritte, perché ha diritto al consenso informato e a tutte le informazioni. E’ consigliabile fare come suggerisce l’avv. Fusillo, o l’avv. Holzeisen, ecc., in tal modo sarà sempre possibile opporsi ad un’eventuale sanzione, e chiedere il risarcimento danni in sede giudiziaria.

    1. Ma quali garanzie scritte?! Ma chi gliele dara’ mai, siamo realisti. Ma, soprattutto, che se ne fa un morto del risarcimento? Si rende conto che siamo in Italia e che (1) sara’ difficilissimo dimostrare la correlazione vaccino-danni (o decesso), che (2) anche dimostrandolo, i processi dureranno anni e che (3) una volta che si siano subiti danni gravi, nessun risarcimento, rapido o tardivo che sia, ridra’ mai a nessuno la salute perduta? Ma poi, perche’ dovremmo dare allo stato un potere simile sul nostro corpo, sulla nostra stessa vita? Ma manco sotto Mussolini e Pinochet si facevano cose del genere! L’obbligo va respinto e basta!

      1. Nanorouters in covid vaccines
        This discovery is of fundamental relevance, not only to understand the true purpose and components of the c0r0n @ v | rus vaccines, but also to explain the existence of the phenomenon of MAC addresses, visible through the bluetooth of many mobile devices.

        https://www.laquintacolumna.net/

      2. @Anonimo . Tu non hai capito niente! Uno deve FARE FINTA di volersi vaccinare, e chiedere garanzie scritte sulla tenuta dei vaccini, la loro temperatura a -80° C, la polizza assicurativa del vaccinatore, deve farsi garantire che i vaccini proteggono dal contagio, che IL VACCINATORE RINUNCIA ALLO SCUDO PENALE, ecc., tutte garanzie che NESSUN MEDICO VORRA’ MAI FORNIRE. DOPO DI CHE SI VA ALL’HUB CON L’AVVOCATO, E CI SI FA DICHIARARE CHE IL VACCINATORE HA VIOLATO LA LEGGE E NON DA GARANZIE, E SI VA VIA SENZA FARE NULLA! SVEGLIAAAAAAA, NESSUNO VUOLE FARSI INIETTARE QUELLA SCHIFEZZA, MA BISOGNA AVERE IL MOTIVO VALIDO PER METTERLI SPALLE AL MURO! HAI CAPITO??? SI MANDA LA RACCOMANDATA, SI CHIEDONO GARANZIE SCRITTE, E POI SI VA LA’ CON L’AVVOCATO, PER ANDARSENE SUBITO DICENDO CHE LORO HANNO VIOLATO LA LEGGE! INFORMATI MEGLIO E TROVATI UN BUON AVVOCATO!!

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.