Adinolfi contro Salvini: “Nuova fase? Siete solo degli scappati di casa legati allo stipendio”

Condividi su:

di Mario Adinolfi – Leggo Salvini chiedere “una nuova fase” per il governo, mi metto paura. Se con Draghi premier e Mattarella al Quirinale hanno solo imposto l’apartheid senza stipendio a milioni di italiani, ora che hanno anche Amato alla Corte Costituzionale cosa faranno? Ai ceppi i no greenpass? Intanto mi chiedono: secondo lei Adinolfi, alla fine chi sono i vincitori? La risposta è scontata: Draghi (un po’ malconcio), Mattarella (pure, non ha mantenuto la parola data) e i 945 scappati di casa che si son garantiti un altro anno di indennità: 210mila euro a parlamentare. Più la pensione. Per chi stesse ancora a cercare le ragioni di quanto accaduto…

Condividi su:

6 thoughts on “Adinolfi contro Salvini: “Nuova fase? Siete solo degli scappati di casa legati allo stipendio”

  1. A volte, occorre prestare attenzione si particolari, cosa che nessuno fa più! Eppure bastava guardare e informarsi su chi si vota…. proprio vero, il popolino vota di pancia. Ricordo che tutti i parlamentari, escluso pochi, sono solamente attori in cerca di stipendio. Cesare Sacchetti è, in mese che ce lo sta dicendo…

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.