Abrignani (ex Cts): “Io non la faccio perché ho gli anticorpi, ma voi andate a farvi la quarta dose”

Condividi su:

Ho collezionato due infezioni e tre vaccini, ho cinque dosi e non quattro. Sono stato colpito dal Covid nel marzo del 2020, poi ho fatto tre vaccini, e a febbraio di quest’anno ho scoperto di avere un picco altissimo di anticorpi indice di un incontro ravvicinato con Omicron da asintomatico“. Lo ha detto Sergio Abrignani a Il Giornale.

Fare la quarta dose a distanza di 4-8 mesi dal primo booster o dall’infezione non fa male e tira su gli anticorpi. Se il ceppo del virus fosse ancora quello originario saremmo a posto per anni. Purtroppo è mutato tantissimo con Omicron 5. E adesso il richiamo serve: per 5-6 settimane la nostra risposta immunitaria si alza moltissimo e ci protegge da tutte le varianti. Poi scende ma è sufficiente a mantenere la memoria per anni anche contro Omicron. Bisogna seguire delle regole. E fidarsi di Ema e Aifa. Se loro dicono di vaccinarmi, io mi vaccino. Altrimenti è l’anarchia”. Durissimo il commento del direttore de La Verità Belpietro dopo questa intervista. “Lui fa come il Marchese del Grillo, dice tutto e il contrario di tutto. Indicazioni a seguire le regole per gli altri ma per se stesso regole diverse: io so’ io e non mi vaccino“.

Condividi su:

18 thoughts on “Abrignani (ex Cts): “Io non la faccio perché ho gli anticorpi, ma voi andate a farvi la quarta dose”

  1. Anch’io ho gli anticorpi, e l’ho scritto anche in soggiorno: “oggi ho gli anticorpi a palla, e non mi vaccino!” Abrignani, ma ancora stai qui a parlare? Ma vedi di levarti dalle pelotas, una volta per tutte! SEI RI-DI-CO-LO!! ahahahah!!

  2. No, questo signore, PROBABILMENTE, non li ha gli anticorpi, però sicuramente ha, PERCHÉ SI VEDE, una faccia di CULO e il coraggio di dire tuttora, solo stronzate!
    Si vergogni piuttosto alla sua età!
    Lui come altri, assassino che sa ormai del fallimento di quest’assurda e falsa “campagna vaccinale” agita in truffa, e per dolo nel senso di VOLONTÀ COSCIENTE di infrangere la legge POICHÉ è SCIENTIFICAMENTE provato ormai che questo falso e contrabbandato “CACCHINO” uccide soltanto, ancora tuttavia, lui insiste a ordinare adesso, per gli altri chiaramente, non per sé, ANCHE LA QUARTA DOSE, tirandosi quindi fuori dal giro sfacciatamente, e te lo dice pure!!!!
    Ma si può essere più “malvagi, disumani, DISONESTI” di così?
    Abrignani, è palese, agisce pure lui per conto di Satana, ed è lui stesso un assatanato.
    Dirgli adesso di smettere, per cercare di salvarsi, è inutile perché ormai anche lui ha collaborato per l’UCCISIONE di milioni di vittime inconsapevoli, e per questo è uno dei tanti ASSASSINI anche ABRIGNANI, E L’INFERNO NON PUÒ TOGLIERGLIELO NESSUNO!
    A un assassino, infatti, che sia concesso il perdono, ciò non pertanto non sarà più un ASSASSINO.
    Egli resterà comunque tale perché l’assassinio entrerà nella storia, e la storia, si sa, è immodificabile, nonostante il perdono.
    In definitiva, la quarta dose, anche di quelli che sicuramente non se la faranno iniettare com’è stato per le dosi precedenti, le assuma lui tutte insieme, sarà ancora più protetto, anche per l’eternità.
    Ma vada a morì ammazzato!

  3. Le mie dosi le lascio volentieri ai covidioti dato che ci credono e anche perché io sono una persona altruista, buona, generosa e magnanima. E loro invece sono paranoici, cattivi e lobotomizzati. Sapete com’è, io ho una cosa che si chiama sistema immunitario, tuttavia per i covidioti è soltanto una stupida teoria CoMpLoTtIsTa NoVaXe1!1! Sono arrivata ad un livello di scetticismo e soprattutto consapevolezza tale che sto pensando che… 1. Il covid in realtà non è nientepopodimeno che un’influenza stagionale. 2. Hanno intubato le persone per farle morire. 3. Non hanno fatto le autopsie per paura e perché in realtà non morivano di covid ma a causa di altre patologie e cure sbagliate. 4. Hanno fatto tutto ciò per intascarsi più denaro. 5. Se dovessi farmi fare un test sierologico e poi mi dovessero dire: “Lei non ha gli anticorpi per fronteggiare il virus. Si faccia vaccinare se non vuole morire”. Prima di tutto da me sono morte persone anche giovani dopo il siero e con il covid invece soltanto vecchietti fragili. Non ne vale assolutamente la pena. Quindi non ci crederai mai, dato che chi ha il gruppo sanguigno 0+ è immune al virus, non ci crederei nemmeno se dovessi assistere all’esame di persona. E sono anni che non prendo nemmeno un’influenza. Ergo: penserei che abbiano taroccato il test. Ma chi pensano di prendere per il culo poi? Vaffanculo. Ormai ho capito che vogliono soltanto far business e della vita delle persone non importa a nessuno… E 6. Hanno intenzionalmente avvelenato e fatto ammalare le persone sane con un siero sperimentale. E infine 7. In Sardegna non c’è un tubo. E se lo studio della Svezia dovesse corrispondere al vero sarebbe un bel guaio…

  4. Ma poi perché gli danno ancora la possibilità di parlare? Ma il CTS non si era sciolto come merda al sole? Via, sciò, ariaaaa. Boh…

  5. Anch’io ho gli anticorpi naturali agli stronzi e pure ai coglioni come te Abrignani, per cui essendo a quota zero merda in corpo non solo non mi farò alcuna dose grazie, ma ti mando a fare in culo solo andata.
    Non mi avete messo paura con l’obbligo per gli over 50 e il greencazz e pensate andrei a farmi bucare ora che la farsa è finita?

    A chi vuole farsi la quarta dose addio, non ci rivedremo nemmeno dall’altra parte per fortuna.

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.